APOSA SALE SULL’ULTIMO VAGONE

CAMPIONATO REGIONALE SERIE C1

Aposa Fcd – Futsal Reggio Emilia 5 – 1 (p.t. 2 – 1)
Marcatori Aposa: 2 Pozzi (nella foto), Fontana, Zarubko, Toschi.

Aposa Fcd: Cerulli (cap.), Parmeggiani, Toschi, Aicardi, Maltinti, Zarubko, Ruffo, Mazzitello, Fontana, Pozzi, Fadiga, Mattioli.
All. Vicchi-Milani

DSC_6268

Era non solo l’ultimo treno, ma l’ultimo vagone marchiato C1 la sfida di sabato con Reggio Emilia. Aposa risponde aggrappandosi con orgoglio, convinzione e spirito di gruppo alla locomotiva in corsa, trascinata da un pubblico inatteso, uomo in più in campo.
Nonostante alcune buone occasioni (due anche per gli ospiti) partono in svantaggio i verde-neri, ma è un ottimo Pozzi a ribaltare gli equilibri prima del duplice fischio.
In apertura di ripresa è ancora Fontana (ammonito) a segnare il break, prima che il salvataggio sulla linea di Aicardi eviti la riapertura dei giochi.
Dal 15′ del s.t. Reggio decide di giocarsela in superiorità numerica con portiere di movimento, ma è Zarubko (ammonito) ad approfittarne prima e Toschi poi a 5′ dal termine.
Epilogo con espulsione ospite prima del fischio finale.
Vittoria “vitale” ma la salvezza è ancora impresa da titani: sabato altra stazione, quel Montanari di cui brucia ancora il pareggio subito nel finale alla Corticella nella sfida di andata.

Crederci Aposa!

Leave a Reply