Bene ricomincia la juniores

Il 2014 inizia benissimo per i giovani verdeneri che in casa travolgono 9 a 1 l’Eclisse. Dopo un primo tempo a ritmi blandi l’Aposa accelera nella ripresa e coglie la fino ad ora più netta affermazione stagionale.

Juniores – xvi giornata, 12 gennaio 2014

Aposa FCD Vs Eclisse: 9 – 1 (p.t. 3 – 1)

Aposa FCD: Giusti, Fantini, Rivezzi, Apaza Napa, Turrini, Baptista, Giannone, Ruffo, Pinto. All. sig. Massari

Marcatori: Ruffo (3), Pinto, Baptista, Turrini, Apaza Napa, Fantini, Rivezzi

La cronaca

Sfida fra settima e ottava in classifica a Bologna per la ripresa del campionato juniores.

Partita che vede un primo tempo molto ordinato da parte di ambo le squadre, con i verdeneri più reattivi – gli allenamenti durante la sosta sono serviti – e gli ospiti che cercano di difendersi per poi ripartire veloci. Al vantaggio felsineo firmato Ruffo, bello scambio con Fantini: l’asse si proporrà varie volte nel corso della paritta, replica subito l’Eclisse. I verdeneri mettono però in mostra una leggera supremazia che consente di chiudere avanti 3 a 1 il primo tempo.

La ripresa è tutta di marca Aposa, che fa forza su una maggiore brillantezza fisica, nonostante la non lunga panchina, ma tutti gli effettivi saranno ampiamente impegnati, e dilaga fino al 9 a 1 finale, fin troppo punitivo per l’Eclisse, mettendo in mostra buon gioco ed anche alcune reti di bella fattura.

Il commento

Soddisfatto, e come non potrebbe, mr. Massari: “Abbiamo dormito i primi trenta minuti, poi ci siamo svegliati disputando un bel secondo tempo. Che sia di stimolo per le prossime gare”

Leave a Reply