C1: PASSO DI CONTINUITA’

Test che alla vigilia non lasciava presagire grande spettacolo agonistico: Sporting Viano ormai privo di stimoli ed Aposa nel limbo della distanza tra sogno play-off ed incubo lotta salvezza.
I ritmi in campo confermano le attese: è Conti a sbloccare la gara al 12′, ripresa dai reggiani con Nobile fino al 2-1 di Toschi che chiude la prima frazione.
Più “viva” la ripresa, almeno per i verde-neri, che sono bravi a rispettare sportivamente un avversario ferito dalla classifica senza alzare i toni agonistici e non alimentando il nervosismo di un Viano punito eccessivamente dai cartellini.
Ancora Conti ed il doppio tiro libero di Marchi sigillano sul 5-1 una gara in cui trovano meritato spazio Giacomo Mantovani e Riccardo Trapani.
Turno pasquale per la penultima di campionato, sabato 31 ore 15 a Ravarino ospiti di una delle due formazioni che hanno condotto un campionato a parte in alta classifica: Pro Patria San Felice.

Leave a Reply