Juniores battuta in trasferta

I giovani verdeneri disputano una buona gara in casa del Bagnolo ma questo non basta per portare a casa dei punti. Nonostante la sconfitta si tiene quanto di positivo mostrato in campo e si continua a lavorare con fiducia.

Campionato juniores – xii giornata, 30 novembre 2012

Bagnolo Vs Aposa FCD: 5 – 4 (p.t. 1 – 2)

Aposa FCD: Bassini, Fernandez Caballer, Giusti, Zanasi, Trebbi, Fantini, Anderson Nunez,  Ruffo (cap.), Soldati, Capelli, Bonazza. All. sig. Croci

Marcatori: Ruffo (3), Zanasi

Espulso: Fantini

La cronaca

I giovani di mr. Massari, sostituito causa impegni dal d.g. Croci, fanno visita al Bagnolo, compagine con una tradizione importante a livello juniores, e che precede in classifica la formazione bolognese.

Partita dai due volti quella dei verdeneri, che ben si presentano nella prima frazione, chiusa in vantaggio, ed ad inizio ripresa, grazie anche ad una difesa attenta. L’espulsione, giusta, di Fantini, sembra però condizionare l’Aposa, che subisce il ritorno degli avversari, bravi a trovare il guizzo decisivo che vale la vittoria a pochi minuti dal termine.

Il commento

Nonostante la sconfitta il d.g. Croci, allenatore per l’occasione, ostenta sicurezza: “La partita è stata equilibrata, con occasioni da ambo i lati; perdere non è piacevole, ma devo dire che, rispetto alla prova opaca di sette giorni fa, ho visto tanto carattere ed ordine in più”.

Leave a Reply