Juniores sconfitta a Carpi

Troppo poco un tempo per i bolognesi per avere velleità su una Virtus Cibeno che si aggiudica meritatamente i 3 punti. A nulla servono il gol di Mattioli e la doppietta di Dan (nella foto).

Dan Gabriel

Prima frazione con Aposa che non ingrana la marcia e lascia l’iniziativa ai padroni di casa che si portano sul doppio vantaggio con i gol al 5° e al 10°. Al 16° accorcia le distanze l’Aposa con Mattioli su assist di Toschi dopo una bella azione personale in ripartenza. Al 26° arriva però il 3-1 della Virtus, risultato con cui si rientra negli spogliatoi.

La ripresa si apre con 10 minuti in cui i verde-neri sembrano avere facce diverse mostrandosi più vivi e portandosi sul 3-2 con un diagonale di Dan al 10°, ma il segnale è solo un fuoco di paglia: avanti ancora il Cibeno al 15°, accorcia le distanze nuovamente Dan al 17° con un gol fotocopia del primo, per poi lasciare spazio ad errori personali nella metà a campo “amica” che spianano la strada ai padroni di casa verso il 6-3 finale.

Giornata no per Aposa con poca “anima” ed un Cibeno più esperto ed organizzato. Voglia di riscatto immediato domenica prossima ore 11 al Corticella dove arriva il Montale.

Cibeno Aposa

Leave a Reply