FUORI A TESTA ALTA

Esce in semifinale dalla Coppa Emilia-Romagna, dopo la lotteria dei rigori, un’Aposa solida, capace di resistere agli assalti della corazzata Pro Patria, determinata ad alzare la coppa davanti al proprio pubblico di Ravarino (Mo). Il leitmotiv della gara era scritto: timone del gioco nei piedi dei padroni di casa e verde-neri impegnati a difendere la...
Read More

GIRO DI BOA CON VITTORIA

Trasferta con timori in anticipo natalizio giovedì sera in casa di un Eagles che aveva capitalizzato 9 dei 12 punti in graduatoria tra le mura amiche. Undici giocatori a referto (indisponibile Stanghellini, squalificati Fontana e Marchi) guidati in panchina da Filippo Luciani (Neroni squalificato) per i verde-neri, che partono con il freno a mano tirato:...
Read More

SCONFITTA INCORAGGIANTE

Quando esci dal campo tra gli applausi e l’avversario è la squadra più attrezzata e talentuosa della categoria la sconfitta scivola dietro le quinte. Sul palco una partita che diverte, anzi le partite sono due: la prima tutta marchiata Pro Patria, in vantaggio già a 15 secondi dal fischio d’inizio su sfortunata deviazione verde-nera a...
Read More

TEST DI CONCENTRAZIONE SUPERATO

Non era semplice la trasferta in casa di uno Sporting Viano determinato a dare una svolta alla propria stagione ripartendo dalle mura amiche. Un’Aposa orfana di Marchi, Mattioli e Passarelli (a Madrid con la Nazionale non udenti per le qualificazioni europee) si aggiudica un nuovo scontro-salvezza, ritrovando in campo a 10 mesi dall’infortunio la bandiera...
Read More

CAMBIO DI MENTALITÀ

Aposa vince la sfida-salvezza con l’Ass Club, agevolata dalle numerose assenze in casa rosa-nero per infortuni e squalifiche (compreso mister Selvatici), ma compliacata dalla nuova interpretazione: sono i verde-neri a dover fare gioco e tenerne le redini con i castellani attendisti e pronti a ripartire per colpire. Proprio in apertura, complice l’approccio blando, due ripartenze...
Read More