Serie C1: Ponte Rodoni – Aposa 4-1

Sconfitta per l’Aposa nella penultima giornata del campionato di serie C1 ad opera del Ponte Rodoni. Primo tempo equilibrato con il risultato che si sblocca nei minuti finali: al vantaggio bondenese, risponde Marchi per i bolognesi. In avvio di ripresa arriva il nuovo vantaggio del Ponte Rodoni, ma la partita rimane in equilibrio, perlomeno fino a 10 minuti dal termine, quando i padroni di casa realizzano le due reti che ne decretano la vittoria. Sconfitta netta nel punteggio per la formazione ospite che comunque fornisce una buona prova, pagando solo qualche errore individuale. Un’ Aposa molto giovane quella che si è presentata a Ponte Rodoni. Il mister Orlando aveva infatti a disposizione oltre 4 quattro “vecchietti”, un ’94, un ’95, tre ’96, due ’97 ed un ’98. Sarà questa l’Aposa del futuro? Complimenti al Bagnolo che vince il campionato ed approda così in serie B, e arrivederci al Fidenza, che retrocede matematicamente in serie C2. Sabato 18 Aprile ultima partita della stagione 2014/2015 in casa contro la Young Line.

Leave a Reply