Wainer Iattoni è il nuovo allenatore della prima squadra

La notizia era nota già da tempo, ma solo adesso si può dire con ufficialità che sarà Wainer Iattoni il nuovo allenatore della prima squadra dell’Aposa. Nella prossima stagione il tecnico originario di Castelfranco Emilia dovrà guidare la formazione nero verde in serie C1. Allenatore con diverse esperienze alle spalle e con grande passione per questo sport, Iattoni ha vinto la concorrenza di altri candidati presi in esame per sedersi sulla panchina bolognese, e siamo sicuri che saprà fare un buon lavoro premiando la scelta della società.Iattoni

Nato a Castelfranco Emilia nel 1975, Iattoni si avvicina al calcio a 5 come allenatore delle giovanili dell’Olsitalia, per poi allenare in serie D a Vignola ed al Valsa. Nel Luglio del 2008 l’approdo allo Studio 4 dove ha guidato per 3 stagioni la formazione Under 21, ottenendo, soprattutto nella prima stagione, grandi risultati, e ricoprendo il ruolo di vice allenatore della prima squadra in serie B, nell’ultimo suo anno nella società felsinea. Nell’estate del 2011 diventa allenatore del Pro Patria di San Felice sul Panaro in C2, dove vince il campionato ottenendo la storica promozione in serie C1 con una stagione strepitosa che però non gli vale la riconferma. Iattoni nella stagione successiva 2012/2013 è allenatore del Montale in serie C2, ma non finisce la stagione e rimane fermo finchè nella stagione successiva, 2013/2014, a campionato già iniziato, non arriva la proposta del Crevalcore in serie D che con lui si risolleva da una situazione difficile ma non riesce ad accedere ai play off. E arriviamo ai giorni nostri quando è l’Aposa a contattare Iattoni, e a sceglierlo come allenatore della prima squadra per la serie C1. Iattoni crede molto nei giovani e ha voglia di valorizzarli, e soprattutto per questo la scelta della società è caduta su di lui, visto che sia le idee societarie che quelle della federazione sono improntate ad un ringiovanimento di questo sport. La società si aspetta molto da lui e siamo sicuri che Iattoni non tradirà le aspettative.

IN BOCCA AL LUPO WAINER!!!

Leave a Reply