APOSA IN “RIPRESA

 

Un pareggio per continuare a mantenere distanze vitali in chiave salvezza, un pareggio inatteso dopo una prima parte di gara in cui bassa intensità difensiva e scarsa mobilità offensiva avevano creato le condizioni ideali per le maggiori qualità tecniche dei modenesi.
Doppio vantaggio degli ospiti, che sembrano controllare gioco e punteggio al riposo, incrementando con la terza rete in apertura di ripresa. I verde-neri decidono di dare fastidio e vanno in pressione nella metá campo ospite, scoprendo che la strada é quella giusta: il solito Conti, dopo aver preso le misure dalla media distanza, dà il via alla rimonta accorciando due volte le distanze.
L’accumulo di falli (per diversi minuti ad un passo dal bonus) non frena la ricerca del pareggio, che arriva con una bella azione a tutto campo di Macchia brucia Castellini dopo aver vinto un rimpallo. Ultime azioni con portiere di movimento per il Cavezzo, ma manca lucidità per conclusioni efficaci.
In evidenza Cristillo, autore di una prova efficace tra i pali.

Aposa Fcd – Futsal Cavezzo 3-3
(p.t. 0-2)

Aposa: Cristillo, Di Bitonto, Maizi, Nicolai, Conti, Magliocca, Macchia, Passarelli, Toschi, Pozzi (Cap.), Improta, Giagnorio.
All. Castellani – Margiotta
Marcatore Aposa:
⚽️⚽️ Conti
⚽️ Macchia

A.s.d. Aposa Fcd

Leave a comment