I PRIMI DELLA CLASSE NON FANNO SCONTI

Campionato regionale serie C1

IMOLESE CALCIO 1919 – APOSA 2-1 (p.t. 1-0)
Marcatore Aposa: Guio

Aposa: Fantini, Cerulli, Masetti, Guio, Marcuz, Maltinti, Fadiga, Marchi, Cazzola, Improta, Lissandrin, Toschi.
All. Orlando
Ammoniti: Fadiga, Guio, Marchi.

12039594_744242559035323_8537712385051042011_n

La seconda sfida con l’Imolese in una settimana ripete con identico punteggio la sconfitta di misura per Aposa nell’ultima partita della stagione di Luigi Cazzola (nella foto), in partenza per soggiorno-studio in Canada.
Doccia fredda in apertura con vantaggio Imolese a difesa Aposa ancora ferma.
I padroni di casa, freschi di vittoria della Coppa Regionale di categoria, giocano meglio nella prima frazione e creano con accelerazioni improvvise sui lati, senza però impensierire eccessivamente Cerulli (bravo in 2 circostanze), verde-neri contratti e poco mobili in possesso palla con qualche iniziativa in ripartenza.
Partita più piacevole nella ripresa: Aposa alza la difesa e sale l’equilibrio in campo. L’errore personale in disimpegno che porta al raddoppio scuote i bolognesi,  che iniziano ad attaccare con convinzione guadagnando yard e costruendo occasioni. C’è il tempo di una bella parata su punizione per Cerulli, prima che lasci spazio a Fantini (sicuro il suo ingresso) e del rigore per fallo di mano in area con espulsione trasformato da Guio.
Ultimi 5 minuti, che 5 di gioco non sono, con Marchi portiere di movimento che non portano al pareggio (traversa di Improta).
Sabato ore 15,30 alla palestra Corticella arriva per l’ultima giornata del girone d’andata il Real Casalgrande, squadra blasonata e rilanciata dagli ultimi risultati…ma non è tempo di sconti nemmeno a Bologna.

Forza Aposa!

Leave a comment