IMPRESA NON COMPLETATA

Toschi squalificato, Aprile e Baraccani in infermeria, Improta ancora in fase di recupero dopo l’intervento al ginocchio e Pozzi reduce da un risentimento muscolare: la sfida con un Faventia in corsa play-off assume le sembianze dell’impresa ed é occasione per l’esordio a referto degli under 19 Jacopo Molinari ed Andrea Scaioli.
Il carattere degli uomini di Castellani anima un primo tempo che sorprende, in cui trovano meritato spazio Maizi (autore del primo vantaggio su punizione di Conti) e Mattioli, senza subire reti.
Orgoglio e qualitá guidano romagnoli a riprendere in mano la gara nella ripresa, pareggiando e passando in vantaggio. Conti interrompe l’inerzia che sembrava decisiva, mantenendo l’equilibrio fino al break decisivo finale con il Faventia che arrotonda con portiere di movimento verde-nero.

Aposa Fcd – Faventia calcio a 5 3-5 (p.t. 2-0)

Aposa: Di Bitonto, Cristillo, Maizi, Conti, Nicolai, Pozzi (cap.), Mengoli, Magliocca, Mattioli, Macchia, Molinari, Scaioli.
All. Castellani – Margiotta
Marcatori:
⚽️ Maizi (A)
⚽️ Nicolai (A)
⚽️ Cuadrado (F)
⚽️ Pozzovivo (F)
⚽️ Conti (A)
⚽️⚽️⚽️ Hassane (F)

A.s.d. Aposa Fcd

Leave a comment