Nel recupero i giovani cadono a Montale

Campionato juniores – xix giornata

Montale FF vs Aposa FCD: 12 – 4 (p.t. 5 – 1)

Aposa FCD: Dune, Bergonzi, Ruffo, Tassone, Nunez Apaza, Apaza Napa (cap.), Montalbano, Bassini. All. sig. Luciani

Marcatore: Ruffo (4)

La partita

Aposa che soccombe nettamente a Montale nel primo recupero delle tre gare non disputate causa neve.

Fischio d’inizio e passare in vantaggio sono i ragazzi di mr. Luciani. La rete sembra però fare loro dimenticare il netto divario in classifica con i pari età avversari, ed ecco che seguono venti minuti di buio totale, dove il Montale si riesce a portare agevolmente sul 5 a 1. I verdeneri tentano una reazione negli ultimi giri di lancette della prima frazione, ma ormai resta solo il tempo di andare a prendere il celeberrimo thé caldo.

Nella ripresa, al rientro in campo dopo un discorso da riformatorio di mr. Luciani durante l’intervallo, si manifesta più voglia, ma contropiedi e sbilanciamenti subiti nella ricerca della rete determinano il finale 12 – 4.

Il commento

Una sconfitta era in programma, considerando la forza dell’avversario e i tanti assenti nelle fila bolognesi. Il netto risultato, tuttavia, serve a ricordare come, se non si entra in campo con la testa, da quello non si potrà che uscire con questa più che bassa.

Leave a comment