Prosegue la preparazione: le amichevoli in programma

Come annunciato, si è tenuta mercoledì sera presso il circolo tennis Nettuno di Bologna la presentazione ufficiale dell’Aposa FCD. Ad illustrare programmi e progetti del sodalizo verdenero, innanzi a una platea composta da atleti, di prima squadra e juniores, genitori di questi ultimi e qualche tifoso, è stato il d.g. Roberto Croci. Il deus ex machina felsineo ha innanzittutto introdotto volti vecchi e nuovi dello staff societario, gli allenatori Gobbi, Massari e Milani, il direttore sportivo Canaider, i dirigenti Sero e Vitullo, nonché l’ultimissima new-entry Viviani, per poi affrontare le aspirazioni per la stagione che verrà. Se in C2 l’obbiettivo primario è la salvezza – con il ds Canaider che ha aggiunto: “anche qualcosa in più” – a livello juniores si vuole tentare l’assalto a un posto ai playoff, nonché cercare di inserire con continuità qualche giovane nel contesto della prima squadra.

Definiti inoltre gli impegni amichevoli pre-campionato. Il primo appuntamento sarà sabato 1 settembre, ospiti del Castello calcio a cinque di serie C1, a Castel San Pietro, per un triangolare che vedrà, oltre ai bolognesi e ai padroni di casa, la partecipazione anche dell’Artusiana, compagine romagnola di serie C2; torneo, dunque, di un certo spessore agonistico contro avversari di caratura, a celebrazione del decennare della società giallorossa castellana. Mercoledì 5 settembre i ragazzi di mr. Milani saranno invece a Casalgrande, Reggio Emilia, per una sfida contro la Polisportiva Casalgrandese, neopromossa dalla serie D. Il giorno successivo, giovedì 6 settembre, altra trasferta, questa volta invece a Minerbio, contro i cugini dell’Amica. Ultimo appuntamento, infine, il triangolo di sabato 8 settembre a Bazzano contro Valsa, vincitrice la scorsa stagione del girone di serie D in cui giocava l’Aposa, e il Montale, attrezzata compagine di C2. In breve, un calendario pieno di amichevoli, fortemente volute dall’allenatore, per cercare di amalgamare nel più breve tempo possibile una rosa con tanti volti nuovi.

Ancora da completare, invece, l’elenco degli impegni agonistici del pre-campionato della juniores. Mister Massari sta valutando alcune proposte e si provvederà ad ufficializzare a breve gli appuntamenti.

Leave a comment