SERIE B: SCACCO MANCATO ALLA REGINA

Quando il pronostico non lascia molto margine alle aspettative arriva la prestazione che non ti aspetti con la prima della classe.
Impresa sfiorata e questa volta meritata, che sfuma per un peccato di inesperienza dei bolognesi.
Fuori gara capitan Aprile, Gamberini e Procaccini in verde-nero, Modena Cavezzo priva di Pires, rientrato in Argentina per problemi personali.
Partenza fulmine dei giallo-blu, che in soli 9 secondi sbloccano il tabellone elettronico con Barbieri. Aposa non si abbatte e prova a costruire, trovando il pareggio con Gaglio in dialogo con Cortès. Il nuovo vantaggio ospite con Guerra è neutralizzato da Compagnoni, rientrato nei ranghi dopo l’intervento alla mano.
Il solito Barbieri con una doppietta rompe l’equilibrio e crea il primo break prima del riposo.
Il rientro in campo vede un’Aposa viva e tonica: Cortès in ripartenza e Toschi con un’azione di personalità riaprono la gara, animando la tribuna ed i tanti collegati in streaming.
Finale al cardiopalma: la coppia d’assi Barbieri e Dudu Costa approfittano di un’ingenuità avversaria, che apre il contropiede, per rimettere ipoteca sulla gara, Toschi ad una manciata di secondi dalla sirena non chiude in rete ad un passo dalla porta di Latino, spegnendo la speranza e lasciando l’amaro in bocca alla truppa di De Matteis.
Pausa Pasquale per recuperare energie mentali e fisiche in vista delle ultime 2 gare decisive per l’obiettivo finale in assenza di Revert Cortès, rientrato alla Dozzese Futsal per fine prestito e ripresa del campionato di serie C1.

Aposa Fcd – Modena Cavezzo Futsal 4-5 (p.t. 2-4)

Aposa: D’Alessandro, Di Bitonto (cap.), Revèrt Cortès, Compagnoni, Cherroud, Gaglio, Mattioli, Toschi, Nicolai, Zaccone, Molinari, Mengoli.
All: De Matteis – Cristillo

Marcatori:
Cortès (A) ⚽️
Toschi (A) ⚽️
Compagnoni (A) ⚽️
Gaglio (A) ⚽️
Barbieri (MC) ⚽️⚽️⚽️
Dudu Costa (MC) ⚽️
Guerra (MC) ⚽️

A.s.d. Aposa Fcd

Leave a comment