SERIE B: UNDER IN CAMPO PER IL BRINDISI FINALE.

Ultima gara celebrativa della stagione alla “Corticella” in cui Aposa schiera l’intero gruppo under 19 per un test di maturità in una stagione che ha visto la cantera impegnata in un campionato a formula ridotta.  Pur non essendoci in palio obiettivi per entrambe le contendenti è partita vera e vibrante: partono forte i verde-neri, punti nell’orgoglio dalla sconfitta decisiva di Ferrara con i X Martiri nel campionato cadetto, che conducono la prima metà gara con intensità portandosi avanti con Mengoli, Evangelisti e Lamedica.
È l’espulsione di quest’ultimo per doppia ammonizione a cambiare l’inerzia e ridare slancio al Bagnolo, che accorcia portandosi ad una sola distanza.
Sale la tensione in campo, che costa le espulsioni di Cirrito e Marra tra i reggiani.
Aposa ristabilisce le distanze con un ottimo Evangelisti, per poi subire il portiere di movimento avversario, che porta le due reti per il pareggio finale, prima del brindisi del gruppo prima squadra con i mister De Matteis e Cristillo, artefici della cavalcata salvezza nel girone di ritorno.

APOSA FCD – BAGNOLO CALCIO A 5 4-4 (p.t. 3-0).

APOSA: Cadeddu, Molinari (cap.), Mamadou, Pipitone, Evangelisti, Possati, Lamedica, Mengoli, Riceputi, Salatiello, Di Pietro, Turc.
All: De Matteis – Bassi.

Espulso: Lamedica

Marcatori:
Evangelisti (A) ⚽️⚽️
Mengoli (A) ⚽️
Lamedica (A) ⚽️
Corso (B) ⚽️⚽️
Giovannetti (B) ⚽️
Maretti (B) ⚽️

A.s.d. Aposa Fcd

Leave a comment