Terza vittoria di fila per i giovani verdeneri

Campionato juniores – x giornata

Real Gonzaga vs Aposa FCD: 0 – 7 (p.t. 0 – 4)

Aposa FCD: Bassini, Mastroberardino, Montalbano, Ruffo, Canetti, Apaza Napa (cap.), Fernandez Caballer, Nunez Apaza, Bergonzi, Bentivogli, Tinti. All. sig. Luciani

Marcatori: Ruffo (4), Fernandez Caballer, Tinti, Bergonzi

Ammoniti: Mastroberardino, Bassini, Montalbano.

La partita

Terza vittoria consecutiva per l’Aposa FCD formato juniores, che si impone per 7 a 0 in casa del Real Gonzaga ultimo in classifica.

Inizio di partita molto contratto per i ragazzi di mr. Luciani, che lasciano l’iniziativa agli avversari e sembrano ancora molto addormentati. Il coach verdenero striglia e sveglia i verdeneri, che si scuotono dal loro torpore e indirizzano la prima frazione sui giusti binari, e andando al riposo sul 4 a 0.

Nella ripresa il copione non muta, con il Real Gonzaga che sfrutta la fase iniziale per cercare di ridurre il passivo, scontrandosi però con un Bassini che fa buona guardia. I bolognesi lentamente riprendono in mano il pallino del gioco e chiudono l’incontro sul 7 a 0.

Il commento

Soddisfatto per la vittoria, non per il gioco, il d.g. Croci, presente all’incontro insieme a mister Luciani e al “maestro” Vannini. “Abbiamo sì vinto, ma imponendoci di individualità e non coralmente, e questo non è positivo per una squadra come la nostra che punta, innanzitutto, a voler fare crescere i propri ragazzi come giocatori”, questo il commento del deus ex machina verdenero, che poi chiosa: “Di positivo, in ogni caso, ci sono ad oggi i nove punti in classifica, testimonianza di come, dopo un inizio difficile, i risultati stiano arrivando”.

Leave a Reply