UNDER 19: PROVE DI MATURITÁ CON IMOLESE E CESENA

 

Le gare che chiudono il girone d’andata hanno il coefficiente di difficoltà piú elevato ed i verde-neri ci arrivano con la giusta intensità, alcuni nuovi innesti da inserire in gruppo e l’assenza di un portiere, di ruolo visto il contemporaneo stop per infortunio di Gambetti e Cuomo.
Provvidenziale l’arrivo alla vigilia della partita con Imolese del 2000 Benito Menale, che prende possesso della porta e la difende con personalità.
Andamento speculare nelle due sfide: Aposa che soffre il gioco avversario nella prima frazione per poi emergere nella ripresa e chiudere in crescita di ritmo ed intensità, non sufficiente a riprendere l’equilibrio di fronte alla qualità imolese, decisiva nel raggiungere il pareggio finale con i romagnoli.
Menzione particolare per Mengoli, trascinatore in campo, e buono il contributo dei neo verde-neri El Basry e Tartarimi.

APOSA FCD – IMOLESE CALCIO 1919 3-6 (p.t. 1-4)

APOSA: Menale, Lamedica, Molinari (Cap.), Mengoli, D’Alessandro, Salatiello, Scaioli A., Iannuzzi, Maizi, Miftah, Pipitone.
Allenatori: Massari – Pozzi
Marcatori Aposa:
⚽⚽ Mengoli
⚽ Salatiello

FUTSAL CESENA – APOSA FCD 5-5 (p.t. 3-2)

APOSA: Menale, Lamedica, Molinari (Cap.), Mengoli, D’Alessandro, Salatiello, Scaioli L., Miftah, Pipitone, El Basry, Tartarini.
Allenatori: Massari – Bassi.
Marcatori Aposa:
⚽️⚽️ El Basry
⚽⚽ Mengoli
⚽️ Tartarini

A.s.d. Aposa Fcd

Leave a comment